FESTIVITÀ DI S. MODESTINO VESCOVO E MARTIRE – 14 FEBBRAIO 2017

Carissimi fratelli e sorelle, abbiamo celebrato un Anno intenso, durante il quale ci è stata donata con abbondanza la grazia della Misericordia. Come un vento impetuoso e salutare, la bontà e la misericordia del Signore si sono riversate sul mondo intero.
E davanti a questo sguardo amoroso di Dio che in maniera così prolungata si è rivolto su ognuno di noi, non si può rimanere indifferenti, perché esso cambia la vita.
La celebrazione della memoria liturgica del nostro santo Patrono Modestino Vescovo e Martire ci aiuti a metterci in quello atteggiamento di conversione continua. Adesso, concluso questo Giubileo, è tempo di guardare avanti e di comprendere come continuare con fedeltà, gioia ed entusiasmo a sperimentare la ricchezza della misericordia divina.
Il tema della misericordia esige di essere riproposto con nuovo entusiasmo e con una rinnovata azione pastorale.
La Festa del Santo Patrono ci riporta così alla testimonianza di S. Modestino che ha evangelizzato i nostri territori annunciando con la sua vita e la sua opera l’Amore in nito di Dio. L’esempio dei santi martiri ci aiuti, nei nostri tempi dif cili, ad essere testimoni credibili di Gesù Cristo, il volto della misericordia del Padre.

 

Programma

10 FEBBRAIO

inizio della preparazione alla Festa

ore 18.00 – Celebrazione della Santa Messa
ore 19.00 – Concerto d’organo del M. G. Libertucci Organista della Basilica di S. Pietro in Vaticano

11 FEBBRAIO

MeMoria della B.v. Maria di lourdes

ore 18,00 – Santa Messa preceduta dalla recita del Santo Rosario 12 FEBBRAIO
ore 18,00 – Santa Messa preceduta dalla recita del Santo Rosario 13 FEBBRAIO
ore 18,00 Santa Messa preceduta dalla recita del Santo Rosario 14 FEBBRAIO

FESTIVITÀ DI S. MODESTINO

SS. Messe ore 9,00 – 11,00 – 18,00
ore 11,00 – Solenne concelebrazione eucaristica presieduta da Mons. Vincenzo De Stefano – Amministratore Diocesano con i parroci e i sacerdoti della città di Avellino e della Diocesi.
ore 19,00 – Accensione del tradizionale Falò in onore di S. Modestino

Al termine della celebrazione Eucaristica delle ore 12.30 seguirà un momento di agape fraterna nella sede della Confraternita della Misericordia.

Mons. Vincenzo De Stefano
Amministratore Diocesano