22 MAGGIO 2017 – INCONTRO CON IL CARDINALE MONTENEGRO, PRESIDENTE DI CARITAS ITALIANA

Carissimi,

eccoci prossimi all’ultimo incontro indicato nel nostro programma pastorale: «La carità è paziente, benevola è la carità; non è invidiosa, non si vanta, non si gonfia d’orgoglio, non manca di rispetto, non cerca il proprio interesse, non si adira, non tiene conto del male ricevuto, non gode dell’ingiustizia ma si rallegra della verità. Tutto scusa, tutto crede, tutto spera, tutto sopporta» (1 Cor 13,4-7).

L’incontro si terrà lunedì 22 maggio nel salone al 2° piano del Palazzo Vescovile in Piazza Libertà 19. Il relatore è una persona che ha a cuore la Caritas, è il Presidente di Caritas Italiana – S. E. Card. Francesco Montenegro Arcivescovo di AgrigentoL’ora di inizio del seminario è inderogabile alle ore 9.30 e per le ore 11.30 contiamo di terminare perché don Franco deve recarsi a Roma all’assemblea CEI. Don Franco ha la capacità di attirare ed affascinare la platea; la sua esperienza di Pastore e sacerdote in una Diocesi, che sempre più frequentemente, affronta la tematica dell’accoglienza dei migranti (Lampedusa) ci offrirà le risposte alle tante domande che quotidianamente ci interpellano. Il suo intervento, sul tema a noi molto caro “l’Inno alla carità”, sarà capace di rinvigorire il nostro fare quotidiano, caricando le nostre motivazioni e, soprattutto, dando senso al nostro servizio pastorale in Caritas diocesana.

            Chiedo a tutti voi di non mancare! Tutti i servizi sono invitati ad assicurare il necessario ai nostri fratelli; ma gli operatori non in servizio non devono mancare. Insomma, abbiamo questa “Grazia” e cerchiamo di non mancare. Vi ripeto, alle 9,00 vi aspetto in Diocesi – si inizia puntuali.      

Vi abbraccio fraternamente, Il Direttore Carlo Mele